Welfare

Il Ministero del lavoro con Decreto Interministeriale del 12 Settembre 2017 ha emanato le disposizioni attuative dell’art. 25 del D.Lgs. n. 80/2015 in tema di conciliazione vita e lavoro

In cosa consiste il beneficio? Quali sono le condizioni per accedervi?

Il beneficio consiste in uno sgravio contributivo a favore di tutti i datori di lavoro privati che, a decorrere dal 1° Gennaio 2017 e non oltre il 31 Agosto 2018, abbiano sottoscritto e depositato in modalità telematica, contratti collettivi aziendali:

– che introducano misure migliorative o innovative rispetto alla contrattazione nazionale e/o alla normativa vigente in tema di work-life balance, ovvero la conciliazione tra vita professionale e vita privata (anche in recepimento dei contratti collettivi territoriali

oppure

– abbiano esteso e/o integrato misure di conciliazione vita-lavoro già previste in precedenti contratti collettivi aziendali (procedendo sempre al deposito dei nuovi contratti collettivi sottoscritti

Le misure di conciliazione che devono essere previste negli accordi aziendali per poter fruire dello sgravio sono almeno 2 tra quelle di seguito riportate, di cui almeno una facente parte dell’area A o B.

A. AREA DI INTERVENTO GENITORIALITA’

* estensione temporale del congedo di paternità, con previsione della relativa indennità;

* estensione del congedo parentale, in termini temporali e/o di integrazione della relativa indennità;

* previsione di nidi d’infanzia, asili nido, spazi ludico-ricreativi aziendali o interaziendali;

* percorsi formativi (e-learning, coaching) per favorire il rientro dal congedo di maternità;

* buoni per l’acquisto di servizi di baby sitting

B. AREA DI INTERVENTO FLESSIBILITA’ ORGANIZZATIVA

* Lavoro agile;

* Flessibilità oraria in entrata e uscita;

* Part-time;

* Banca ore;

* Cessione solidale dei permessi con integrazione da parte dell’impresa dei permessi ceduti;

C. WELFARE AZIENDALE

* Convenzioni per l’erogazione di servizi;

* Convenzioni con strutture per servizi di cura;

* Buoni per l’acquisto di servizi di cura;

Per maggiori informazioni scrivici su info@happychild.it

Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*